Stati Uniti & Isole Cook

Posted on 0 Comments2Tempo di lettura86 visualizzazioni

[message_box title=”Stati Uniti & Isole Cook” color=”blue”]Una combinazione ideale per tutti coloro che amano viaggi dinamici e poi il relax degli orizzonti sconfinati color turchese[/message_box]

Quando andare

Il periodo migliore per visitare le Isole Cook va da metà maggio a metà ottobre per quanto riguarda le isole settentrionali, dove si troverà un caldo afoso ma temperato dagli alisei,  non mancherà qualche acquazzone ma il sole torna  presto a splendere.

La caratteristica delle isole è quella di essere ancora assolutamente autentiche, non c’é il lusso dei resort polinesiani ma hanno lo stesso straordinario mare. La popolazione è super accogliente e saprà stupirvi con le danze tipiche “sono giudicati i migliori danzatori del Pacifico”

Idea di Viaggio

Stati Uniti Fly&Drive Parchi dell’ovest  – Rarotonga – Aitutaki

Rarotonga: meravigliosa isola caratterizzata da piacevoli contrasti: una laguna circondata dalla barriera corallina che crea un’infinito gioco di colori e sfumature di blu, una vegetazione lussureggiante ideale per il trekking e immense spiagge bianche, semideserte dal candore abbagliante. Un piccolo paradiso senza semafori né McDonald, da esplorare magari a bordo di un’auto o di un motorino, per entrate a contatto con la gente visitando il mercatino locale o gustando un cocktail in uno dei piacevoli e divertenti locali dell’isola

Aitutaki significa “Piccolo Paradiso”, Questo  angolo di Pacifico ha una laguna dai colori che sfumano dal turchese al cobalto, spiagge di sabbia bianchissima e piccoli motu solitari.
Ideale per una romantica fuga esotica, è un luogo paradisiaco in cui l’accoglienza degli abitanti e lo stile di vita rilassato lo rendono una delle destinazioni più seducenti della Polinesia.
Non perdete l’esperienza di una crociera in acque cristalline con picnic su motu disabitati e lasciatevi stupire dalla suggestiva bellezza della laguna di One Foot Island

Lasciaci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.